spiaggia-alberese

C’è il fotografo della prima volta, quello senza fantasia, quello naturalistico, quello della prima lezione, quello dell’ultima, c’è il fotografo romantico, c’è il fotografo di professione, c’è il fotografo che prova la nuova macchina, c’è il fotografo con la donna nuda, c’è il fotografo che scatta con la cornice dell’ipad… Ma chiunuqe sia prima o poi ci torna. A fotografare i tronchi alla foce del fiume, al parco della Maremma, tra i luoghi più belli che ci sono in Maremma Toscana.

Sono appena terminati i lavori di un enorme argine che taglia la pineta a sud della foce. Un sacrificio per proteggere la palude e la pineta dall’acqua salata e dall’erosione, una via sopraelevata percorribile a piedi che regala nuove prospettive sul parco. Occhio che non fa parte degli itinerari ufficiali…

Aggiunti alcuni scatti nella galleria fotografica