Blog | Conchiglie in Maremma

Post taggati ‘Blog’

Ritratto al gatto

gattaccio tossicoQuesto gattone che ricorda Jeff Bridges in “Big Lebowsky”ha meritato un primo piano. Malandato e vecchio quanto simpatico, sembra avere gli occhi sempre chiusi come un anziano con le palbebre pesanti. Vaga silenzioso e fa sempre i fatti suoi, sempre rincoglionito e con le movenze di un tossico. Poco prima questo scatto, stava dormendo nella lettiera come se fosse una confortevole cuccia.

Poggio Cavallo, gli scatti della mostra

Ecco alcuni degli scatti dalla mia mostra fotografica di Agosto scorso.

Quindici anni fa, le mie prime esperienze con la fotografia cominciarono quasi a Poggio Cavallo. Girovagando con una vespa in giro per la Maremma su strade sterrate, un giorno arrivai qui per caso: pareva di tornare indietro nel tempo, la piazzetta del borgo sembrava un luogo d’altri tempi; spazzata dal vento, con il pozzo e gli archi della stalla sembrava uscita da un film di Sergio Leone.
Da allora ho passato un pò di tempo a Poggio Cavallo. Se siete turisti o visitatori di passaggio, questi scatti vi daranno la possibilità di percepire in pochi minuti tempi e stagioni diverse di questo bellissimo posto.

Il sito della tenuta di Poggio Cavallo

Autoritratto con bonsai

20111220-001630.jpg

La tecnica dei bonsai, l’arte degli alberi in miniatura, ricorda un pó l’arte della fotografia: il tentativo di rappresentare e modellare la realtà naturale in modo da replicarne le sue caratteristiche in termini di realismo e armonia. Uno yamadori (in lingua giapponese) è il bonsai più prezioso, quello che è cresciuto in ridotte dimensioni in condizioni naturali. Questo scatto autoritratto, rappresenta due mie grandi passioni: appunto la fotografia e i bonsai.
Questo esemplare di quercia da sughero è il più prezioso che mi sia mai capitato di trovare.

Foto ritrovata

A volte si ritrova uno scatto sfuggito che meritava maggiore attenzione. Passa qualche mese ed eccolo qua, fuori stagione. Nei prossimi giorni pubblicherò due succose gallerie, una dedicata alla mostra tenutasi da agosto a settembre, l’altra dedicata al mio servizio sulla vendemmia 2011. A presto.

Bottiglie

bottigliedicasamia.jpgEcco uno scatto che mi piace delle bottiglie sul mio scaffale: fiasco, liquore e punch seguiti dallo spumante scadente per il narghilè, bianco di Pitigliano, Chardonnay, e le bottiglie di regali natalizi.

Buon Natale e buone feste a tutti.

Visioni d'insieme

Sono felice che i visitatori di questo sito ci proponino nuove visioni e nuovi itinerari , perche’ ho sempre creduto che la bellezza di questa idea stesse proprio in questo. Le immagini servono ad arricchire chi le ha e chi le vede . Sono quindi andata a vedere questo ponte che Massimo ci ha segnalato e anche io ho portato alcune foto, che allego insieme ad altre del territorio . .Volevo anche segnalare a mia volta una mostra fotografica che si sta svolgendo al cassero senese di Grosseto dove una nostra cara amica, Elisa Orlando , espone delle sue fotografie insieme ad altri professionisti nel settore fotografico . Un saluto e a presto !

La cava abbandonata all'Ombrone

Vicino all’Ombrone in prossimità del centro commerciale di via de’Barberi c’e’ una vecchia cava abbandonata. E’ li’ un laghetto. Naturalmente adesso la cava è chiusa e rimangono edifici pericolanti che ricordano la vecchia attivita’ lavorativa .Ma l’uscita verso la cava non e’ stata per questo reportage , ma bensi’ per una mattinata di pesca. il laghetto però era agli estremi, questi duri mesi di siccità lo hanno stremato, e cosi’ dalle sue acque emergono sorprese come scheletri di grosse moto e di biciclette e una barca lasciata a se stessa ormai troppo lontana dalla riva ,orizzonte che si e’ allontanato con il gran caldo dell’estate. Intorno, oltre gli argini, grandi camion argentei sotto il sole di mezzogiorno caricano tonnelate di pomodori, gli ultimi della stagione.

Questa e’ una domenica mattina  d’Agosto alla cava dell’Ombrone di Grosseto.

Guida della Maremma

Copertina guidaPanorama Pitigliano, costone ovestCome annunciato già del tempo fa, è uscita in libreria la guida turistica della casa editrice innocenti dove sono pubblicati due miei scatti di pitigliano. Le due foto in questione fanno già parte della galleria visibile su conchiglieinmaremma.com. Anche se la qualità di stampa della guida non è eccelsa, si tratta sempre di un buon prodotto e con molte foto, compresi gli scatti di Carlo Bonazza. Se vi capita di leggere “foto: D’A” stampato su di una panoramica di Pitigliano, quello sono io.

My status

Links

Alexarank

Social