Post taggati ‘esposizione’

Fotografie in esposizione a Istia d’Ombrone

Una ventina di miei scatti su Grosseto, la Maremma e Poggio Cavallo sono esposti in questi giorni, e sicuramente fino a Dicembre, al ristorante “il Terzo Cerchio” nel borgo di Istia d’Ombrone. CONTINUA…

Poggio Cavallo, gli scatti della mostra

Ecco alcuni degli scatti dalla mia mostra fotografica di Agosto scorso.

Quindici anni fa, le mie prime esperienze con la fotografia cominciarono quasi a Poggio Cavallo. Girovagando con una vespa in giro per la Maremma su strade sterrate, un giorno arrivai qui per caso: pareva di tornare indietro nel tempo, la piazzetta del borgo sembrava un luogo d’altri tempi; spazzata dal vento, con il pozzo e gli archi della stalla sembrava uscita da un film di Sergio Leone.
Da allora ho passato un pò di tempo a Poggio Cavallo. Se siete turisti o visitatori di passaggio, questi scatti vi daranno la possibilità di percepire in pochi minuti tempi e stagioni diverse di questo bellissimo posto.

Il sito della tenuta di Poggio Cavallo

Poggio Cavallo, esposizione fotografica

poggio cavalloTra giornate di fuoco, senza volersi mai riferire alla temperatura bensì agli impegni di lavoro, riesco adesso a dedicare 5 minuti all’annuncio della mia esposizione fotografica dedicata a Poggio Cavallo. A partire dal 10 agosto nella sala laterale del ristorante, sulla piazzetta del borgo.

L’esposizione consiste di 30 scatti in grande formato tutti ricavati dalle mie giornate trascorse in questo posto. E’ quindi una esposizione celebrativa per un luogo caratteristico e originale della Maremma, nel suo significato di “preservazione”. Un raro luogo dove le trasformazioni del tempo hanno risparmiato la sua anima rurale e tradizionale.

Nebbie di Montepescali

nebbia-montepescali_02nebbia su montepescali dalla dritta di montemassiDue scatti in realtà di qualche settimana fa documentano le rare nebbie della nostra terra, presenti per poche mattine all’anno in verità. Bassa esposizione ed un elevato valore sulla maschera di contrasto disegnano meglio i frattali nebbiosi intorno alle colline. Sopra il cappello dei pini, si erige la cortina densa degli strati più bassi.


My status

Links

Alexarank

Ricerca