regata | Conchiglie in Maremma

Post taggati ‘regata’

O’pen BIC Campionato

_DSC4352

Si è tenuto a Marina di Grosseto il 14 e 15 Luglio. Ecco i miei scatti realizzati durante l’evento, a bordo della barca giuria e sui gommoni dell’assistenza. CONTINUA…

Argentario Sailing Week

_DSC2285

Sailing week all’Argentario lo scorso weekend. Qui non sono gli equipaggi che contano, le vere star sono le signore del mare,  imbarcazioni a vela che questi equipaggi internazionali governano spingendole quasi al massimo ma con il rispetto e la consapevolezza che sono loro a navigare da quasi 100 anni ed aver scritto la storia della navigazione. CONTINUA…

Provocazionismo in navigazione

elba_memorial_anelli_04.jpg

Forse piu che in ogni altra competizione, lo scontro psicologico e antagonistico durante la regata velica tiene alta la tensione degli equipaggi. Il suono delle prue che tagliano le onde durante una brezza tesa non riescono a coprire il nervosismo, gli sfoghi, le provocazioni durante gli ingaggi ravvicinati. La frustrazione e la soddisfazione a seconda dei casi, è palpabile. Entusiasmo o imbarazzo per l’equipaggio intento a individuare ogni possibile regolazione degli strumenti per guadagnare anche un mezzo nodo di velocità…

CONTINUA…

Isola d'Elba, temporali sparsi

elba_memorial_anelli_02.jpgelba_memorial_anelli_03.jpgelba_memorial_anelli_01.jpg

Nelle foto: forte Focardo all’imboccatura del golfo di Longone davanti a Porto Azzurro, L’Asso di bastoni in issata di Spinnaker, e l’imbarcazione Spepa di Giulietti dietro alla scotta della nostra randa.

L’anticipo di due settimane sul periodo della consueta regata del Circolo Nautico Maremma all’Isola d’Elba non sembra essere una scelta fortunata. Il bollettino meteo di venerdì sera che annunciava pioggia, mare mosso e temporali sparsi mi hanno fatto scegliere di non prendere il mare. La scimmia è rimasta in porto. Un vecchio mi ha detto che il giorno seguente non sarebbero usciti in mare neppure i traghetti per le Isole.

La regata si è tenuta ugualmente, ed ho trovato un imbarco su uno scafo di 11 metri, ben più sicuro in caso di mare mosso e soprattutto più comodo per darsi il cambio in caso di pioggia e ripararsi per una bevanda calda.

Il tempo non è stato ostile. Ha fatto pioggia nella notte di sabato, ma nel complesso è stato un bel weekend. Con il senno di poi sarei potuto partire. Qualche rimpianto ma nessun ripensamento, con il mare non si scherza…

CONTINUA…

My status

Links

Alexarank

Social