Post taggati ‘roccatederighi’

Lo sguardo del distillatore

Lo sguardo del distillatore

Gli occhi spiritati del mastro distillatore sono lucidi dei vapori che scaturiscono dagli alambicchi. Tra le nuvole profumate di lavanda si sentono i gorgoglii metallici degli scudi di rame e il tintinnio delle caviglie dei giullari saltellanti.

Scatto trovato in una sera del medioevo d’Agosto di Roccaterighi; una bellissima festa che si tiene il primo weekend di agosto, che termina tutte le notti sullo sperone di roccia affacciato sulla Maremma; e nella piazzetta dove scaraventano spugne fradicie.

 

Le verdi querce e Roccaterighi

Le verdi querce e Roccaterighi

Questo scatto è stato scelto da una importante casa farmaceutica per il visual sulla copertina del catalogo istituzionale. Uno scorcio riconoscibile nella nostra terra di Toscana grazie all’inconfondibile profilo di Roccatederighi, con le sue torri. CONTINUA…

Il tetto del mondo in Maremma

Il tetto del mondo in Maremma

Se c’è una panoramica che vi fa sentire i più alti di tutti e vi da la sensazione di dominare la maremma dalle alte vette è quella che si vede in questo scatto. Circondati dalle nebbie come se si osservasse il mondo da una catena montuosa nella Tierra del fuego, siamo invece a Roccatederighi. CONTINUA…

Mega panoramiche: roccatederighi.

Aggiungo questo panorama realizzato con più scatti verticali sotto i monti di roccastrada e montemassi. L’enorme campo con le grosse quercie si estende per centinaia di ettari, di fianco al drittone di montemassi, la strada che da braccagni punta verso il nord della pianura maremmana. Le spighe e le quercie sono in maggio più verdi che mai.
La foto è aggiunta alla galleria con gli altri panorami.
A presto.