Post taggati ‘amiata’

Due pozzi

Due pozzi

Due pozzi si guardano quasi l’un l’altro, congiungendo come puntini sulla carta uno dei percorsi più belli in Toscana.

Il primo si trova nel centro storico di Pienza. Città rinascimentale nel suo piccolo più bella anche di Firenze, tappa obbligata per ogni appassionato di storia dell’urbanistica e architettura rinascimentale. E’ stato progettato insieme alla piazza Pio II, per guardare verso il monte Amiata. CONTINUA…

Le fiaccole dell’Amiata

Le fiaccole dell’Amiata

Il momento dell’accensione delle fiaccole, il 30 dicembre a Santa Fiora, sul Monte Amiata. Il vento forte spazza il ponte che porta alla piazza centrale e il fumo delle cataste avvolge tutto il paese, soprattutto nelle prime ore della sera.

La frittura infinita della pescheria crea una cortina che si spande dalle saracinesche fino a scontrarsi con i fumi delle ciabatte e delle salsiccie, all’angolo del vicolo.

Nello stesso modo le fiamme e la musica si dividono le piazze sfumandosi ad ogni incrocio; in un baccano di odori, rumori e faville.

Monte Amiata, scatti di Natale

panorama-amiata_smamiata-tramonto-giallo_smSembra il fondale per il presepe, con il paese di Montegiovi. Due scatti ripresi tornando dalla strada per l’Amiata, dove ho trascorso il Natale in famiglia. Dopo una settimana intera di pioggia, il ritorno del tramonto è stato particolarmente giallo. Il paese più lontano è Castel del Piano. Sul secondo scatto, il sole basso proietta la sagoma del Montelabro sulle pendici dell’antico vulcano Amiata. Due panorami che considero natalizi per il loro contenuto paesaggisitico minuto e dettagliato. Buon Natale a tutti.

Comunicazione, design, web

Links

Social

Ricerca

Partners