Due scatti casuali che ho avuto modo di realizzare durante il passaggio della Millemiglia 2021. Due delle 375 auto passate per la prima volta quest’anno dalla mia città. 5 ore di spettacolo, culminato col passaggio radente alla scalinata del Duomo di Grosseto.

Grandangolo estremo e corpo macchina appoggiato sui sampietrini della piazza in modo da vedere la luce sotto il pianale. Una macchina fotografica ed una borsa autorevole ti consentono di avvicinarti sempre un pò di più rispetto al pubblico normale; abbastanza dal poter sentire vibrare i motori nel petto ad ogni passaggio.

E’ un traffico con rumori tutti diversi, puliti e assordanti. Ogni passaggio è come una pagina di un libro di storia, mezzi favolosi che trasformano ogni scatto cittadino in una cartolina d’epoca; senza dover attendere quella stagionatura visiva che trasforma il banale contemporaneo in un fotogenico documento storico.