termediroselle_01.jpgtermediroselle_02.jpgAlle terme di roselle, camera confortevole con letto zen e doghe ortopediche. Lume di candela sui comodini, finestre rotonde, affreschi. Un lusso davvero sfrenato per un weekend da sogno. Gente famosa, ospiti stranieri, scrittori, grandi gnocche, un andirivieni continuo nei lunghi corridoi incorniciati dai trefoli rossi dei passamano. Il ponte di vetro unisce l’hotel al locale delle saune e delle piscine. Al ristorante sull’ala sud dell’albergo, oggi mi sono fatto un panino col prosciutto. Sono arrivato tardi e le cucine erano già chiuse.